Certificazione qualità

Certificazione qualità

  • Posted by netech
  • On 2 novembre 2016

Certificazione qualità: la rivista Magazine Qualità parla di Netech

Netech Management

Michele Blasco – Amm. Delegato Netech (sx) – Gianluigi Monti Direttore Commerciale Netech (dx)

Netech raccontata dalla rivista Magazine Qualità

 

La certificazione ISO 9001:2008 permette a Netch di accrescere la soddisfazione dei clienti: non è solo un beneficio economico ma anche un importante vantaggio competitivo

La rivista Magazine Qualità, l’unica rivista on-line indipendente italiana nella quale si possono trovare dati e notizie provenienti solo da Organizzazioni in possesso di Certificazione Qualità, pubblica le notizie più approfondite possibile e non semplici presentazioni aziendali. Raccolte in specifiche categorie parla di Aziende, di Prodotti, di Servizi e il lettore sa che l’Azienda di cui stanno scrivendo è sicuramente Certificata, quindi più attendibile. Chiunque cerchi la Qualità in generale, o quella di un loro Cliente in particolare, arriva sempre sul loro sito o sugli articoli che hanno pubblicato, anche a distanza di anni.

Netech è raccontata da Magazine Qualità per la sua pluriennale certificazione ISO 9001:2008 che rappresenta oggi il nuovo riferimento, riconosciuto a livello mondiale, per la certificazione del sistema di gestione per la qualità delle organizzazioni di tutti i settori. Questa norma internazionale permette a Netech di accrescere la soddisfazione dei clienti tramite l’applicazione efficace di un sistema di gestione per la qualità (orientamento al cliente, approccio per processi, controllo continuo sui fornitori, reperibilità di documenti e dati, miglioramento continuo e altro ancora). Infatti la qualità del servizio che Netech eroga è provata dall’elevata fidelizzazione dei suoi clienti, il cui 98% rinnova puntualmente il contratto alla scadenza. “Per noi questo non è solo un beneficio economico” – spiega Gianluigi Monti, direttore commerciale di Netech – “ma anche un importante vantaggio competitivo, in un mercato altamente complesso e concorrenziale“.